HomeScuolaI docenti neoimmessi in ruolo possono chiedere l'assegnazione provvisoria?

I docenti neoimmessi in ruolo possono chiedere l’assegnazione provvisoria?

spot_img

I docenti neoimmessi in ruolo anche se non hanno superato il periodo di prova così come previsto dalla legge possono presentare domanda di avvicinamento?

E’ uno dei quesiti che ci pongono con maggior frequenza i nostri lettori, in particolare per approfondire l’argomento abbiamo analizzato il caso di un docente neo immesso in ruolo  con decorrenza giuridica dal 1/9/2015, ma che ha differito (come ha fatto la maggior parte di loro) la presa di servizio al 1/9/2016.

Questi docenti non hanno ancora superato il periodo di prova previsto dalla legge e ci chiedono se possono fare domanda di assegnazione provvisoria?

La risposta al quesito è SI.

Tali docenti possono presentare domanda di assegnazione provvisoria purchè godano dei requisiti previsti dalla legge, ovvero raggiungimento al coniuge o al convivente, ivi compresi parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica, ai figli e ai genitori.

Per motivi di salute può essere richiesta l’assegnazione provvisoria?

Ricordiamo che è possibile chiedere l’assegnazione provvisoria anche per gravi motivi di salute.

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news