NoiPa lo stipendio non arriva, docente costretta a chiedere il prestito per lavorare

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

2 Risposte

  1. Francesca Simeoni ha detto:

    In ruolo da settembre 2017 nella scuola secondaria di primo grado, non ho ancora ricevuto un euro (al 16 dicembre 2017), nonostante decine di segnalazioni. Dovrò rivolgermi, con tutta probabilità, ad una avvocato del sindacato a gennaio. E’ un paese normale il nostro? Avete qualche consiglio da darmi. Grazie.

  1. marzo 15, 2017

    […] La lettera di Sara, docente precaria che attende da novembre lo stipendio, come lei molti altri precari e qualcuno è costretto a chiedere soldi in prestito per poter lavorare. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.