Home Lettere in Redazione Percorsi abilitanti da 30 cfu per i precari: finiti del dimenticatoio!

Percorsi abilitanti da 30 cfu per i precari: finiti del dimenticatoio!

Il governo e il Ministro Valditiara hanno approvato nuovi percorsi abilitanti che devono essere completati entro il 28 febbraio 2024. tuttavia, sembra che questi percorsi siano scomparsi senza alcuna comunicazione ufficiale.

Abilitazione all'insegnamento e 60 CFU, ecco la guida completa

LETTERA APERTA – I nuovi percorsi abilitanti approvati dal Governo e dal Ministro Valditiara, da concludersi entro e non oltre il 28 febbraio 2024, sembrano essere svaniti nel nulla.

Meteo Ponte dell’Immacolata: è allerta super-ciclone con burrasca e neve, ecco dove

Come sempre a pagarne le conseguenze sono i docenti precari (coloro che hanno ben oltre 36 mesi di servizio) che non riuscendo ad ottenere l’abilitazione entro febbraio 2024 (come preventivato) non potranno posizionarsi in prima fascia nell’aggiornamento delle GPS per il prossimo biennio, compromettendone il proprio futuro lavorativo e privato.

Nessun comunicato da parte del ministero, da parte dei sindacati o da parte delle università, tutto tace!

I docenti precari PRETENDONO immediate risposte e aggiornamenti in merito all’attivazione in tempi utili dei percorsi abilitanti a loro destinati con le rispettive quote di riserva e senza selezione in ingresso (per come promesso inizialmente). Il MIM si è solo preoccupato ad oggi di comunicare i costi per fare cassa, nient’altro!

Ennesima VERGOGNA del Governo verso i precari della scuola che ricevono da anni un susseguirsi di promesse sempre rimandate a data da destinarsi.

Carlo Andreoli

MyINPS: Guida Completa al Fascicolo Previdenziale del Cittadino – Accesso, Servizi e Vantaggi

Segui i canali social di Informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News ,  per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui. 

Iscriviti al gruppo    Telegram: Contatta @informazionescuola

Iscriviti alla nostra   pagina Facebook  .

Seguiteci anche su   Twitter

Seguici anche su  Pinterest

Exit mobile version