Site icon InformazioneScuola

SBC: supplenze docenti, dopo il caos dell’algoritmo si torni alla convocazione

MAD controriforma sicurezza progetto pon

La fine di un algoritmo che avrebbe dovuto “mettere in cattedra” i supplenti già dal primo settembre, si è consumata nel caos di questi giorni, lo avevamo previsto già nel mese di agosto.

Era stato presentato come un’eccellenza nel segno della digitalizzazione nella Pubblica Amministrazione l’algoritmo che avrebbe dovuto attribuire le supplenze al 30 giugno e al 31 agosto ai docenti inseriti nelle GAE , nelle GPS di prima fascia, nelle elenco aggiuntivo ( docenti forniti di abilitazione) e nelle GPS di seconda fascia ( docenti sforniti di abilitazione).

I docenti in un periodo feriale agosto hanno compilato la loro istanza secondo una procedura complessa, indicando la tipologia di insegnamento o la classe di concorso, le sedi ( 100, potendo indicare la singola scuola, il distretto o il comune, il loro ordine, la natura della supplenza ( annuale al 31 agosto, temporanea al 30 giugno) la consistenza oraria settimanale ( orario cattedra o spezzone), la tipologia della cattedra ( cattedra interna, cattedra orario nello stesso e in altri comuni).

In tale procedura l’errore nella compilazione era sempre dietro l’angolo ed errori ci sono stati nella compilazione delle domande

Ma dove la procedura on line è miseramente fallita con una babele che di è venuta a determinare già dalla pubblicazione dei primi esiti da parte degli AT con le email inviate ai docenti, è stato nelle disponibilità e nelle graduatorie inserite nel sistema.

Dati errati quindi risultati errati.

E quanto avrebbe dovuto portare i supplenti in cattedra fin dal primo settembre unita alla fretta mostrata dai funzionari ministeriali che hanno subordinato ai tempi imposti da Palazzo Chigi la correttezza delle procedure amministrative, affidandosi ad algoritmo, si è dimostrato un vero e proprio flop.

Errori su errori, da correggere ora con i reclami degli aspiranti a supplenze.
Sarebbe lungo elencare le varie discrasie riscontrate, che sono tutte state originate da una presunzione e dall’arroganza dell’amministrazione di affidarsi a un algoritmo, mentre sono state trascurate, per la necessità di far presto, di seguito le due problematiche che hanno generato il caos.

1) Graduatorie GAE e GPS non ancora aggiornate e non rettificate, malgrado le segnalazioni degli aspiranti a supplenze rispettivamente a oltre due anni o un anno dalla compilazione.

2) Elenco approssimativo delle disponibilità pubblicato entro il 13 agosto dagli AT, mentre erano in corso le operazioni preordinate alle supplenze, rettifiche dei Trasferimenti e del Passaggi di cattedra e di ruolo, Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie, rettifiche delle Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie, immissioni in ruolo da GAE e straordinarie da GPS di prima fascia e da elenchi aggiuntivi, immissioni in ruolo da GM 2016. Da GM 2018, da GM 2020 e da Graduatorie STEM laddove compilate.

Per SBC , il MI dovrebbe ora trarre una lezione dagli errori commessi, fare autocritica sulla presunzione di un efficientismo mascherato da un algoritmo ( quanto è costato? ), il Ministro Patrizio Bianchi invece di autoelogiarsi dovrebbe vergognarsi e chiedere scusa alle migliaia di precari vittime del suo stupido algoritmo.

Per il prossimo anno scolastico per SBC, in considerazione del rinnovo delle GAE e delle GPS previste per il 2022 bisogna tornare alla tradizionale convocazione, anteponendo la correttezza e la trasparenza della procedura alla fretta, nell’interesse di tutti, docenti e studenti.

A una procedura on line semplificata rispetto a quella proposta quest’anno si potrà tornare solo a condizione che siano garantite graduatorie compilate in modo corretto e disponibilità definite in modo certo.

Libero Tassella SBC

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui
Exit mobile version