HomeSostegnoScuola e studenti BES: cosa sono i bisogni educativi speciali

Scuola e studenti BES: cosa sono i bisogni educativi speciali

Scuola e gli studenti BES: apprendiamo insieme chi sono.

spot_img

Bisogni educativi speciali – La scuola deve riporre anche una certa attenzione, per dare a tutti gli allievi in egual modo gli strumenti per formare ogni alunno sul piano cognitivo e culturale, a una tipologia di studenti che ha bisogno di una didattica particolare, ossia gli alunni BES.

Cosa sono i BES?

Gli alunni BES sono coloro che rientrano nei Bisogni Educativi Speciali, che necessitano di un’attenzione speciale a causa di uno svantaggio sociale e culturale in cui vivono, studenti di diversa cultura con difficoltà linguistiche, ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento, dell’attenzione, disturbi evolutivi specifici, studenti con disabilità fisiche o psichiche.

Per questi alunni esistono dei metodi educativi speciali, ovvero una didattica personalizzata che cambia a seconda del caso.

Perciò, oltre all’insegnante di sostegno, avranno bisogno di un Piano Educativo Individualizzato (PEI).

Cos’è il PEI?

Il PEI può essere definito un documento collettivo e la sua stesura avviene dopo un periodo di osservazione dello studente per valutarne le potenzialità.

Prendono parte alla compilazione del PEI gli insegnanti della classe dello studente, l’insegnante di sostegno, le figure socio-sanitarie che seguono l’allievo e la famiglia. Dunque, il PEI non serve solo per lo studente BES, ma è complementare con il resto della classe per un percorso didattico inclusivo.

Nella Direttiva Ministeriale 27 dicembre 2012 si parla degli strumenti d’intervento per gli alunni con bisogni educativi speciali e delle organizzazioni territoriali per l’inclusione scolastica, si legge che: «gli alunni con competenze intellettive nella norma o anche elevate, che – per specifici problemi – possono incontrare difficoltà a scuola, devono essere aiutati a realizzare pienamente le loro potenzialità».

Il docente di sostegno

Figura fondamentale per gli studenti BES è il docente di sostegno, per poterlo diventare bisogna seguire un percorso di specializzazione universitario: il TFA Sostegno. (Tirocinio Formativo Attivo)

Il corso preparatorio dura 8 mesi, 1500 ore e 60 CFU, al termine i candidati affrontano un test che gli consentirà di ottenere l’abilitazione sul sostegno.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso DSGA 2002/23

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news