Battelli Sergio, del M5S, deputato commissione istruzione e affari europei con sola licenza media

0
10
docente precaria

Doverosa è una premessa: nulla abbiamo contro le persone ed i cittadini che sono in possesso della sola licenza media o del solo diploma poiché l’esperienza ci insegna che ci sono cittadini capaci anche senza possedere una laurea o un diploma e viceversa.

L’intelligenza degli essere umani esiste nel bagaglio intrinseco di ogni uomo,essa si puo’ affinare e sviluppare appieno in tutti.

La presente notizia invece viene pubblicata per far riflettere tutti i docenti affinchè questi possano affermare con cognizione di causa che non occorrono più concorsoni per la scuola, che vorrebbero continuare a bandire i governi, per l’assunzione dei docenti precari. Questi sono già in possesso di lauree,master universitari,abilitazioni e quant’altro e non hanno,di certo, bisogno di nuove selezioni per diventare insegnanti della scuola pubblica italiana.
I docenti precari meritano l’assunzione diretta senza se e senza ma.

Nuovo concorso per i precari?

Beh,che il governo ne bandisca uno anche per diventare deputati!

Premesso ciò,dopo la lettura del curriculum vitae della nuova ministra Fedeli e del capo della segreteria del sottosegretario Faraone,Campione, oggi aggiungiamo, alla lista, anche la lettura del curriculum vitae del deputato del M5S, Sergio Battelli.
Dal suo curriculum, pubblicato su vikipedia ma anche in altri siti internet,si legge che
Sergio Battelli nasce a Genova nel 1982. Consegue la licenza di scuola media. Lavora come dipendente per un negozio di animali per circa 10 anni.
Dal 2009 partecipa come candidato alle elezioni comunale tenutasi a Varazze senza essere eletto, con lista civica Gente comune che venne certificata dal Movimento 5 Stelle. Fu la prima lista a 5 stelle ad entrare in un comune italiano con un consigliere. Si è occupato di tutta la parte digitale, blog e Facebook, collegati all’attività del movimento locale. Suona in una rock band dal nome ‘Red Lips’.[1] È stato candidato alle parlamentarie del Movimento 5 stelle, venendo candidato come secondo nella lista elettorale. Alle elezioni politiche del 2013 è stato nominato deputato della Repubblica Italiana.[2]
Come Deputato, dal 7 maggio 2013 al 23 settembre 2014, fa parte della VII Commissione (Cultura, Scienza e Istruzione).
Dal 25 settembre 2014 fa parte della XIV Commissione (Politiche dell’Unione Europea).

A voi le conclusioni.

Avv. Anna Fasulo,del gruppo dei docenti precari abilitati non inseriti in graduatoria ad esaurimento https://www.facebook.com/groups/232190047183624/

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.873 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.