Press "Enter" to skip to content

Commissari maturità 2017: ci siamo quasi, le ultime notizie

Share

Manca meno di una settimana e saranno pubblicati i nomi dei componenti delle commissioni d’esame 2017. Sul web impazza già il tototema, ma la curiosità maggiore si concentra sui componenti della commissione d’esame che esaminerà i maturandi. Proprio in queste ultime ore, sottolinea il Corriere della Sera, il web è preso d’assalto sia dai docenti, ma soprattutto dagli studenti. Si cercano i Commissari maturità 2017.

Ma gli studenti non si limitano a ricercarli sul web e attraverso il motore di ricerca principe Google, cercano di informarsi con gli stessi docenti commissari interni, ma quest’ultimi non possono conoscere i commissari esterni poiché saranno resi pubblici fra meno di una settimana. A gestire le nomine saranno gli UST, gli ex provveditorati agli studi.

L’altro aspetto ricercato dagli studenti è il profilo dei commissari, che tipo di docente è, se è severo, se è meno severo, se è un tipo pignolo e soprattutto quali sono gli argomenti che più di altri chiede ai propri studenti durante le interrogazioni. Esistono già diversi siti web che “catalogano” i docenti, una sorta di banca dati aggiornata in tempo reale dagli stessi studenti che tracciano i profili dei loro docenti.

Oltre a conoscere i Commissari maturità 2017 impazza il tototema

Sempre il Corriere della Sera ipotizza alcuni possibili titoli partendo appunto da Gramsci fino a giungere al presidente USA Trump, a tal proposito noi stessi proprio oggi abbiamo dedicato un nostro piccolo speciale sul tototema, ipotizzando alcuni possibili autori oggetto appunto della prima prova scritta di Italiano, prova che da il via alla maturità del 2017.

Per le ultime notizie consigliamo gli studenti di restare connessi ad InformazioneScuola, la Redazione è al lavoro per svelare in anteprima i nomi dei Commissari della maturità 2017.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.