Covid, crescono ancora i contagi sono 10.544 i nuovi positivi e 48 morti

I contagi da covid continuano a crescere anche in Italia anche se meno rispetto agli altri paesi europei. I nuovi positivi sono 10.544 invece 48 le vittime, giovedì erano 69.
Con 543.690 tamponi processati, l’indice di positività passa adall’1,7% al 2%.
Ancora in crescita i ricoveri: i pazienti in terapia intensiva sono 512, 9 in più, con 39 ingressi giornalieri. I ricoverati nei reparti ordinari sono 4.145, 57 in più.

Brusaferro:sale contagio tra 30-50 anni

La notizia che preoccupa di più è che la curva del contagio in crescita, anche se più contenuta rispetto ad altri Paesi europei. L’incremento più significativo è tra i 30-50 anni. Così il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Brusaferro sui dati settimanali.
“Sono in aumento i casi sotto i 12 anni, tra i 6-11 anni, fascia per cui non è disponibile il vaccino Ricoveri anche per questa età, seppure i numeri sono piccoli”, spiega Brusaferro. “Cresce in modo lento ma progressivo l’occupazione in reparti e intensive. Oltre alla vaccinazione mantenere mascherine e distanziamento”.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

 

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.