HomeNotizieEcco le professioni più ricercate nel 2022, la scuola le prepara?

Ecco le professioni più ricercate nel 2022, la scuola le prepara?

Tecnologia digitale e mondo del lavoro: i ruoli più richiesti dalle aziende nel 2022

spot_img

Quali sono le professioni più cercate dal mondo del lavoro nel 2022? Soprattutto la scuola oggi è in grado di rispondere al mondo del lavoro?

Ormai, da alcuni anni, la digitalizzazione avanza velocemente e tutti i lavori, anche i più manuali, richiedono una minima competenza informatica.

Vediamo insieme i lavori digitali più richiesti dalle aziende nel corso del 2022

Esperto di cybersecurity:
sono le figure in grado di proteggere i server aziendali da eventuali attacchi informatici alla sicurezza di reti di computer e archivi di dati.

Data analyst:
le aziende dispongono di molteplici quantità di dati e il data analyst analizza e interpreta questi dati per estrarre informazioni utili al fine di verificare le ipotesi di business e ottenere un vantaggio competitivo.

Web designer:
figura professionale che progetta e sviluppa siti web, curandone l’aspetto grafico, la semplicità di navigazione e la compatibilità con i vari dispositivi con l’obiettivo di ottimizzare la User Experience, ovvero l’esperienza dell’utente all’interno del sito.

Programmatore:
il programmatore svolge un ruolo fondamentale all’interno delle aziende in quanto pone le fondamenta stesse del digitale, sulle quali poggerà l’intero impianto informatico aziendale. Si occupa della scrittura dei codici sorgente che sono alla base di tutti i software, i programmi, le applicazioni e i siti web che vengono utilizzati quotidianamente. Ci sono due tipi di programmatore: front-end developer e back-end developer.
Il programmatore front end sviluppa l’interfaccia del sito, cioè di rendere funzionale l’esperienza di chi deve navigare sul sito. Deve sapere utilizzare tre linguaggi:
HTML è il linguaggio che definisce e organizza la struttura del contenuto del sito,
CSS che definisce come si vede il sito, cioè l’aspetto che hanno le pagine web,
JavaScript: permette di aggiungere alle pagine elementi interattivi e dinamici come pop-up e animazioni.
Il programmatore back- end si occupa di tutto quello che fa funzionare l’interfaccia, ma che l’utente non vede.

Social media marketing specialist:
ll social media specialist crea e gestisce una o più pagine aziendali, sulle quali posta contenuti che possano interessare i lettori e spingerli ad interagire, cercando di instaurare un dialogo con loro. Tutto questo per creare una comunicazione integrata, personalizzata e interattiva in grado di aiutare l’azienda a sviluppare e fidelizzare maggiormente la propria base cliente.

Digital Project Manager:
è una figura che si occupa di progetti prettamente legati al mondo del digital marketing. Il suo ruolo è molto strategico e l’obiettivo principale è quello di proporre e gestire progetti per clienti privati o aziende, utilizzando prevalentemente la comunicazione digitale.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso DSGA 2002/23

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news