Graduatorie esaurite ATA 2021, quali sono e perché è utile conoscerle?

In questi giorni si legge un po’ su diversi siti che vi sono le graduatorie esaurite ATA 2021, senza però specificare quali sono e perché sono esaurite.

Chi conosce la scuola e in particolare chi lavora come personale ATA sa bene che le graduatorie esaurite non sono quelle di terza fascia ATA 2021, per una serie di motivi, il primo perché sono state aggiornate di recente, il secondo perché sono strapiene di aspiranti ATA.

Quali sono le graduatorie ATA esaurite?

A questo punto è necessario fare un po’ di chiarezza anche per evitare illusioni.

Le uniche graduatorie esaurite sono quelle provinciali ATA note come graduatorie 24 mesi o graduatorie di prima fascia.

Da questa graduatorie si individua il personale ATA da immettere in ruolo, gli altri concorrono, fino appunto ad esaurirsi, a coprire i posti vacanti ATA per l’anno scolastico 2021/2022, esauriti questi elenchi si procede con le nomine da graduatorie di istituto di terza fascia.

Sempre più spesso però ci capita di leggere informazioni sul personale ATA che nulla hanno a che vedere con la realtà, spesso sono notizie “fantasiose” e copiate male da altri portali, dunque il consiglio è sempre quello di attingere a più fonti e possibilmente sempre a quelle ufficiali.

Fatta questa precisazione, chiudiamo rispondendo alla domanda del nostro articolo: conviene conoscere le graduatorie esaurite di 24 mesi ATA perché in questo modo si ha la possibilità di conoscere la situazione lavorativa di quella provincia, ovvero quante immissioni in ruolo sono state autorizzate e al contempo lo scorrimento delle stesse.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.