In arrivo il maxi corso per 40 mila insegnanti di sostegno?

La riforma del sostegno passa dall'ICF. Cos'è l'ICF?

Il vuoto in organico è di quelli importanti. Mancano 40 mila insegnanti di sostegno specializzati e il MIUR sarà costretto ad intervenire per colmare il gap altrimenti rischia il commissariamento.

La causa è una recente sentenza del TAR del Lazio che ha dato ragione una ricorsista che aveva presentato ricorso contro il MIUR perchè da anni non aveva attivato corsi a sufficienza per conseguire il titolo di specializzazione per le attività di sostegno.

Il Tar ha condannato il MIUR

Il TAR non solo ha dato ragione alla precaria, ma ha condannato il Ministero a pagare le spese legali di 1500 Euro avvisandolo che se non porrà rimedio a tale situazione sarà commissariato.

Dal MIUR fanno sapere che il problema è vecchio ed è stato ereditato dai precedenti governi, ma come dichiarato più volte dal ministro Bussetti si sta lavorando per attivare i corsi di specializzazione.

Non è ancora chiaro se saranno 40 mila in un’unica soluzione oppure se saranno scaglionati in più anni.