HomeComunicato StampaL'idea del reclutamento diretto e del concorso gestito scuola è una deriva...

L’idea del reclutamento diretto e del concorso gestito scuola è una deriva della legge 107

spot_img

L’idea del reclutamento diretto e del concorso gestito scuola per scuola a cura del dirigente scolastico è il derivato della chiamata diretta introdotta dalla legge 107 da Renzi nel 2015 nell’ordinamento scolastico.
Questa idea di reclutamento non è nuova ed è stata enunciata dai vertici dell’ANP più volte in passato anche durante la gestione Rembaldo.
E allora perché il Dott. Giannelli sente il bisogno di riprenderla proprio adesso in un periodo in cui francamente questo argomento dovrebbe essere marginale e i nuovi concorsi sono i già avviati?
Io credo che sia un distrattore nella comunicazione da parte della Dirigenza scolastica.
Giannelli sa che il sistema dell’autonomia è debole e lo sta dimostrando proprio in questa contingenza come non mai.
Per la prima volta dell’avvento dell’autonomia non i DS devono solo gestire l’ordinaria amministrazione e sponsorizzare progetti ma risolvere problemi e assumersi responsabilità secondo quanto prevede la legge sull’autonomia scolastica. E allora che fa il Dott. Giannelli, parla d’altro, parla di reclutamento gestito da i DS che secondo la normativa vigente sa che è impossibile. Solleva fumo per nascondere le difficoltà dei suoi iscritti.

Libero Tassella SBC

I libri per prepararsi al concorso ordinario 2020

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news