No al settimo livello per gli ITP e nemmeno l’equiparazione economica, la Cassazione stravolge tutto

Una sentenza quella della Cassazione che stravolge tutto, la numero 33237 del 10 novembre 2021. Boccia il ricorso solitario di una docente di laboratorio bolognese, specializzata sul sostegno con la SSIS e poi transitata nel ruolo di docente di sostegno. La docente aveva chiesto l’equiparazione economica al settimo livello retributivo al pari dei suoi colleghi laureati e specializzati come lei che svolgono tale delicato compito. In subordine ha chiesto l’equiparazione economica.

Il colpo di scena è che la Corte di Cassazione ha bocciato le ha dato torto, smentendo le sentenze di molti tribunali del lavoro e di diverse Corti di Appello che invece tale diritto lo avevano riconosciuto condannando il Ministero dell’Istruzione a pagare la differenza economica a tali docenti. Molti hanno già avuto sui cedolini gli arretrati e nonostante la sentenza non dovranno restituire.

Un durissimo colpo per molti ITP specializzati sul sostegno che speravano di avere finalmente giustizia. “Le lotte  vanno coordinate – precisa il prof. Liborio Butera –  in particolare le strategie legali, questa sentenza negativa della Corte di Cassazione penalizzerà un’intera categoria che da anni chiede di aver riconosciuto un diritto sacrosanto, ovvero la stessa dignità retributiva per chi svolge le medesime mansioni. Mi spiace che una singola collega abbia deciso di portare avanti una battaglia legale che è invece di tutti e mi dispiace che la “sua sentenza” ricada su tutta la categoria. Nonostante ciò non ci arrenderemo, proseguiremo a sensibilizzare la politica affinché metta fine a questa disparità” .

Certamente più sentenze favorevoli avrebbero favorito questa lotta, adesso un’arma importante agli ITP è stata spuntata e forse in maniera definitiva.

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2021 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.