Nomine in ruolo del personale docente ed educativo per l’a.s. 2012/13. Note di chiarimento

0
6

 

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per l’Istruzione

Direzione Generale per il personale scolastico

 

 

Prot. n. AOOODGPER 6248 Roma, 24 agosto 2012

D.G. per il personale della scuola

Uff. III Ai Direttori degli Uffici

Scolastici Regionali

LORO SEDI

Oggetto: Nomine in ruolo del personale docente ed educativo per l’a.s. 2012/13.

Note di chiarimento

 

Si ritiene utile riepilogare alcune precisazioni già oggetto di precedenti note operative:

  1. Posti accantonati in virtù di ordinanze cautelari o coperti da personale in esubero.

Si ribadisce quanto contenuto nella nota n. 6705/bis del 31 agosto 2011 circa la possibilità di restituire alle assunzioni da effettuarsi mediante scorrimento delle graduatorie ad esaurimento 2010/11, nel caso in cui il docente destinatario dell’accantonamento abbia già ottenuto il ruolo ad altro titolo o sia stato assunto dalle graduatorie per l’a.s. 2012/13.

Se in considerazione dei suddetti accantonamenti o per effetto delle utilizzazioni dei docenti in esubero, la disponibilità di posti in organico di diritto dovesse risultare inferiore al contingente di assunzione assegnato, le eventuali assunzioni non effettuate verranno recuperate su posti relativi ad altre graduatorie (art 2, comma 5 del DM 74/2012).

  1. Assunzioni scuola primaria – insegnamento della lingua inglese.

Si ribadisce quanto indicato con nota 6705 del 24 agosto 2011 in merito alla necessità di effettuare le assunzioni in ruolo, attingendo dalla graduatoria generale, secondo la posizione nella stessa occupata, anche se riferite a posti di specialista di lingua inglese.

  1. Assegnazione della sede su posto disponibile fino al 30 giugno.

Le assunzioni in ruolo, nel rigoroso rispetto dei contingenti assegnati, non possono essere in numero superiore al totale dei posti vacanti e disponibili. L’assegnazione della sede provvisoria ai neo assunti può essere effettuata anche su posti disponibili fino al 30 giugno qualora gli stessi siano stati lasciati liberi da personale di ruolo utilizzato o in assegnazione provvisoria su posti vacanti e disponibili della medesima provincia (nota n. 6705/bis del 31 agosto 2011).

Si precisa, inoltre, per quanto riguardo le assunzioni per la classe di concorso 77/A (Strumento musicale nella scuola media), che le indicazioni contenute al punto A.13 dell’allegato A alla CM n. 6103/2012, devono essere intese, ovviamente, nel senso che dette assunzioni devono essere effettuate da tutte le fasce della graduatoria ad esaurimento, compresa la fascia aggiuntiva di cui al DM 53/2012.

f.to IL DIRETTORE GENERALE

Luciano Chiappetta

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.873 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.