HomeConsulenza e informazioneScandalo supplenze, ai domiciliari il responsabile dell'AT

Scandalo supplenze, ai domiciliari il responsabile dell’AT

Scandalo domande di messa a disposizione, dirigente avrebbe agevolato alcuni in cambio di denaro

spot_img

Commentando quando successo a Sondrio lo scandalo che ha coinvolto il responsabile dell’AT ora ai domiciliari che avrebbe pilotato le MAD in cambio di “donazioni”, io non oso immaginare cosa sarebbe successo nelle scuole italiane se non fosse stata sospesa la cosiddetta chiamata diretta con l’accordo tra i Sindacati della scuola e il Ministro Bussetti nel primo Governo Conte.

Come ricorderete la chiamata diretta era stata introdotta dal governo Renzi (PD) nel 2015 con la legge 107. Il l PD che ha sempre difeso questa legge con Malpezzi e altri parlamentari, non dovrebbe lamentarsi di aver perso dal 2015 in poi consenso tra gli insegnanti.

Libero Tassella SBC

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso DSGA 2002/23

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news