SCUOLA: GRANATA, E' CAOS, RIFERISCA PROFUMO

0
8

“La scuola italiana ha immediata necessità di scelte di Governo chiare” – lo ha dichiarato l’On. Fabio Granata vice coordinatore nazionale di Futuro e Libertà” a margine dell’ audizione in commissione Cultura con una rappresentanza di docenti precari.
“Per questo motivo ho preteso la presenza del Ministro Profumo e dei vertici del Ministero “– ha continuato l’esponente di FLI ,ribadendo l’impegno del Dipartimento Scuola in favore dei tanti precari che da tempo esigono risposte chiare e definitive.
“Da tempo attendiamo risposte
“ Serve un confronto risolutivo che tenga conto dei diritti maturati e che non chiuda alle prospettive future” “Servono risorse e idee ma servono anche decisioni condivise e non “chiuse”nel pacchetto preconfezionato della prossima fiducia: “ “non siamo più disponibili” –ha concluso
Viva soddisfazione è stata espressa anche da Giorgio Mottola, vice coordinatore nazionale del Dipartimento Scuola e Università di Futuro e Libertà con delega alla Scuola, il quale ha evidenziato l’impegno dei parlamentari di FLI per una scuola pubblica di qualità che ha bisogno di essere profondamente rivisitata.
“Abbiamo- ha continuato Mottola- sollecitato il Ministro Profumo ad intervenire sulla istruzione tecnica e professionale proponendo una rivisitazione del quadro orario, abbiamo evidenziato gli effetti catastrofici del dimensionamento e delle scuole sottodimensionate, il calvario di chi rischia di essere precario a vita e la mortificazione dei docenti di terza fascia che chiedono un percorso speciale per poter conseguire l’abilitazione” “E’ ora che la questione si chiarisca, e bene ha fatto Fabio Granata a chiedere la presenza del Ministro e dei vertici del MIUR “

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.867 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.