Aggiornamento Graduatorie ATA 2017

Aggiornamento graduatorie ATA 2017/2020, quando il decreto?

Al via l'dozione dei libri di testo per il nuovo anno scolastico

Sabato 24 giugno scadono i termini per presentare la domanda di aggiornamento ed inserimento nella seconda e nella terza fascia delle graduatorie di istituto del personale docente ed educativo, nulla invece ancora si sa dell‘aggiornamento e dei nuovi inserimenti nelle graduatorie del personale ATA che – come sapete – scadono quest’anno. Il provvedimento era atteso nel mese di maggio per permettere alle scuole di avere le graduatorie pronte già alla ripresa del nuovo anno scolastico. Tale ritardo – come abbiamo più volte evidenziato – costringerà i dirigenti scolastici a nominare il personale fino all’avente diritto. Per i neofiti: significa che quando saranno pronte le nuove graduatorie le scuole saranno nuovamente costrette a rifare le nomine e con molta probabilità a sostituire il personale assunto a settembre.

Disagi per il rinvio del decreto di aggiornamento delle graduatorie del personale ATA

Lo slittamento del decreto che permette l’aggiornamento della terza fascia del personale ATA causerà disagio anche a chi sfruttando appunto il rinnovo delle graduatorie di trasferirsi in una nuova provincia o di farlo ad anno scolastico già iniziato e dopo aver prestato servizio nella provincia di provenienza. Se per l’aggiornamento delle graduatorie dei docenti il MIUR alla fine ha trovato una soluzione accelerando i tempi di emanazione del decreto, per i profili appartenenti agli ATA ancora non siamo in grado di fare alcuna previsione. Si sperava nel mese di giugno, ma al MIUR – giustamente in questo caso – hanno preferito non sovraccaricare le segreterie scolastiche attualmente alle prese con la gestione amministrativa della chiusura dell’anno scolastico, con gli Esami di Stato e con l’aggiornamento delle graduatorie di istituto del personale docente.

Quando sarà emanato il decreto che aggiorna le graduatorie ATA?

Le indiscrezioni raccolte dalla nostra Redazione raccontano che potrebbe essere emanato a luglio e gli aspiranti ATA avrebbero tempo fino ad agosto per presentare la domanda di aggiornamento e di inserimento nelle graduatorie di terza fascia, al momento non siamo però in grado di confermare l’indiscrezione, continuate a seguirci poiché non appena saremo in possesso di informazioni certe non esiteremo a pubblicarle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.