HomeLettere in RedazioneAumento delle pensioni minime, la lettera

Aumento delle pensioni minime, la lettera

Le pensioni minime in Italia sono troppo basse, vanno aumentate

spot_img

LETTERA – Appello al nuovo Governo: aumento delle pensioni minime

Con una crisi economica in atto e l’aumento vertiginoso dell’inflazione a causa di luce e gas, priorità nell’agenda di governo dovrà esserci l’aumento immediato delle pensioni minime per tutti. La soglia di 750 euro stabilisce il limite della povertà…e chi oggi percepisce la pensione minima o assegno sociale di 515 euro?! Neanche il minimo necessario per una vecchiaia dignitosa!

Pensioni, angoscia pignoramento per migliaia di anziani  

Anche tutti i lavoratori che ricadranno nel sistema puramente contributivo si troveranno a fare i conti con queste cifre.

È vergognoso percepire 515 euro al mese di pensione minima o assegno sociale per chi ha comunque lavorato una vita, ovvero la stessa cifra di chi percepisce il reddito di cittadinanza oggi. VERGOGNA!

Riducete gli stipendi dei politici per aumentare le pensioni minime.

Carlo Andreoli

 

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news