ecco dove visualizzare il cedolino

Il cedolino dello stipendio non è ancora stato caricato e dunque reso disponibile da NoiPa. Gli interessati tuttavia possono già visualizzare l’importo seguendo la procedura “Self-service” attivata di recente dai tecnici del MEF.

In questo modo sarà eliminata definitivamente l’ansia dei lavoratori della scuola che già nei primi giorni del mese continuavano a chiedere che fine avesse fatto il cedolino e come mai la busta paga non fosse ancora visibile.

L’area “Self-service” di NoiPa infatti consente di visualizzare l’importo dello stipendio di ciascun dipendente al netto delle trattenute, ovvero si visualizza la cifra che sarà poi accreditata sui rispettivi conti correnti.

L’esigibilità resta quelal di sempre: il 23 di ogni mese la Banca d’Italia provvede a trasferirire gli stipendi e l’operazione – come abbiamo più volte ribatito – avviene nell’arco della giornata. Tuttavia per il cedolino di settembre 2018, l’esigibilità è anticipata a venerdì 21.

Quali operazioni si possono fare nell’area “Self-service” di NoiPa

area riservata noipa

La sezione, come ha anticipato lo stesso portale contiene tutte le informazioni e le funzionalità relative il personale in servizio. Attraverso quest’area, oltre a visualizzare l’importo dello stipendio è possibile attingere alle seguenti funzioni:

  • Detrazioni per familiari a carico, il servizio per le richieste di detrazione per i familiari a carico ma anche per visualizzare l’elenco delle richieste che l’amministrato ha fatto nel corso degli anni;
  • Residenza fiscale e/o domicilio, il servizio per richiedere la variazione della residenza e/o del proprio domicilio fiscale;
  • Modalità di riscossione, il servizio per variare i dati relativi all’Iban, per accreditare lo stipendio in banca;
  • Piccolo Prestito, il servizio per la richiesta di erogazione di Piccolo Prestito all’INPS – gestione ex INPDAP;
  • Previdenza Complementare, il servizio utile per l’adesione ai fondi di previdenza complementare;
  • Presenze/assenze, i servizi per effettuare le operazioni di controllo e gestione delle presenze in servizio;
  • Dichiarazione precompilata 2016, il servizio per accedere alla dichiarazione precompilata fornita dall’Agenzia delle Entrate;
  • NoiPAssicura, il servizio per la richiesta di rateizzazione dell’importo della copertura assicurativa RC Auto/moto/natanti.

NoiPa si è anche dotato di un canale video attraverso il quale fornisce i tutorial per operare sul sito, di una pagina Facebook che permette di interagire con il personale del MEF.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.