HomeNotizieEcco tutti i bonus in essere, quali spariranno con il governo Meloni?

Ecco tutti i bonus in essere, quali spariranno con il governo Meloni?

spot_img

Il governo Meloni, prossimo venturo dovrà fare i conti con tutti i bonus in essere, voluti dai precedenti governi (Conte e Draghi) per far fronte alla crisi economica e al caro vita, ne hanno introdotti e consolidati molteplici  destinati a cittadini, famiglie e imprese.

Quali sono i bonus attualmente in essere?

Qui di seguito vi riportiamo tutti i bonus messi a disposizione da parte del governo:
1) Bonus luce e gas: si tratta di un bonus che ha come obiettivo quello di rendere meno gravoso l’aumento delle bollette gas e luce per le famiglie in difficoltà economiche.
2) Bonus casa: sono previsti bonus legati alla casa per le ristrutturazioni e per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici. Non sono previste agevolazioni per l’acquisto di immobili.
I bonus legati alla casa sono:
– Bonus ristrutturazioni: bonus legato agli interventi di ristrutturazione edilizia attraverso detrazioni fiscali per i lavori di manutenzione.
– Bonus mobili ed elettrodomestici: si tratta di una detrazione, la quale può essere richiesta quando si arreda una casa ristrutturata.
– Sismabonus: si tratta di una detrazione Irpef o Ires richiedibile quando un’impresa o un cittadino svolge interventi antisismici su un proprio edificio.
– Bonus idrico: bonus richiedibile per l’acquisto e l’installazione di alcuni sistemi di filtraggio dell’acqua, utili per ridurre il consumo idrico. Sono incluse le spese per lo smontaggio di sistemi già presenti.
– Bonus facciate: bonus relativo al restauro della facciata esterna degli edifici.
– Bonus verde: bonus relativo alla ristrutturazione di terrazzi, balconi e giardini.
3) Superbonus 110%: questo bonus riguarda l’aliquota di detrazione sulle spese antisismiche ed energetiche, portando la detrazione dell’aliquota al 110%.
4) Ecobonus: bonus che sostiene tutti gli interventi di efficientamento energetico degli edifici.
5) Bonus TV: si tratta di un bonus erogato per l’acquisto di televisori e decoder di nuova generazione. È incluso anche un bonus rottamazione TV, ovvero uno sconto del 20% sull’acquisto di un televisore nel caso si rottami apparecchi televisivi acquistati prima del 22 dicembre 2018.
6) Bonus terme: si tratta di un contributo che rimborsa fino a 200 euro le spese per servizi termali.
7) Bonus Natale: il contributo si divide in due categorie:
– sussidio di 150 euro nel mese di dicembre per coloro che percepiscono pensioni minime.
– buono spesa per le famiglie in condizioni di difficoltà economiche per l’acquisto di beni di prima necessità.
8) Bonus internet e PC: si tratta di un bonus per l’acquisto di computer, tablet e contratti di fornitura internet. Può arrivare fino a 500 euro per le famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro. L’agevolazione può essere usata anche dalle imprese e può arrivare fino a 2000 euro.
9) Bonus mobilità: bonus per l’acquisto di biciclette, monopattini elettrici e servizi di sharing per mezzi elettrici. Per accedere al bonus è obbligatorio aver rottamato un proprio veicolo che ha come valore massimo di emissione CO2 di 110g/km.
10) Bonus vacanze: contributo per tutti colore che prenotano servizi e pacchetti turistici. Può arrivare fino a 500 euro ed era usufruibile fino al 31 dicembre 2021.
11) Bonus tende e zanzariere: si tratta di una detrazione per l’acquisto di tutti gli impianti che riparano dal sole con certificazione CE.
12) Bonus benzina: si tratta di un contributo per far fronte all’aumento del prezzo del carburante. Il contributo è di 200 euro ed è usufruibile da parte dei lavoratori dipendenti nel settore pubblico.
13) Bonus trasporti: si tratta di un’agevolazione per tutti coloro che usufruiscono dei servizi di trasporto pubblici. Il contributo arriva fino a 60 euro e può essere utilizzato per l’acquisto di abbonamenti mensili o annuali dei trasporti pubblici.
14) Bonus acqua potabile: agevolazione che prevede un credito d’imposta del 50% per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare sui rubinetti dell’acqua corrente.

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news