HomeScuolaIl nuovo governo trova un tesoretto di 20 miliardi, li utilizzerà per...

Il nuovo governo trova un tesoretto di 20 miliardi, li utilizzerà per rinnovare il contratto?

spot_img

Il nuovo governo avrà a disposizione 20 miliardi di euro per far fronte al rincaro delle bollette e per le manovre di bilancio. Saranno investiti 10 miliardi per ciascuna di esse. Per quanto riguarda la legge di bilancio, ci si domanda se alcuni di questi fondi verranno investiti per modificare i contratti scuola con un conseguente aumento degli stipendi dei docenti, che ricordiamo essere nettamente inferiori rispetto agli altri Paesi europei.
I sindacati chiedono, per quanto riguarda il contratto scuola, un aumento fino a 300 euro lordi. Si discuteva di un aumento a tre cifre che al momento però sembra inarrivabile. Secondo le ultime stime infatti, si arriverà ad un massimo di 50 euro netti. Per il personale docente si ipotizza un aumento di 123 euro lordi mensili per 13 mensilità. Per il personale ATA, si discute di un aumento di circa 90 euro lordi mensili.
Le organizzazioni sindacali ritengono queste cifre di poco conto, affermando che l’utilità sarebbe minima in confronto a quanto necessario. I sindacati continuano quindi a domandare un incremento di risorse e la riapertura dell’atto di indirizzo.

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news