Press "Enter" to skip to content

NoiPa ha pubblicato il cedolino di Giugno 2017

Share

NoiPa mette a tacere le critiche e pubblica in anticipo il cedolino di giugno 2017

NoiPa ha pubblicato il cedolino di Giugno 2017Dopo le critiche ricevute nel mese scorso, NoiPa ha anticipato tutti pubblicando in anticipo il cedolino dello stipendio del mese di giugno, senza nemmeno annunciarlo con il consueto comunicato. I dipendenti pubblici, comprese le forze armate e i Vigili del Fuoco discontinui, possono collegarsi al portale utilizzando le credenziali e collegarsi all’area cedolini. Vi troveranno già quello di giugno. Noi stessi eravamo fermamente convinti che NoiPa avrebbe pubblicato il cedolino il giorno 21. Ha spiazzato pure noi.

Online il cedolino di giugno 2017

Per accedere al portale occorre fare il login utilizzano o lo SPID, o il codice fiscale e password oppure la CNS, chiavetta o smart card. Intanto il portale del MEF ha attivato anche il Chatbot. Permetterà agli utenti di di dialogare direttamente con i tecnici del portale per le domande più frequenti quali Recupero Password e Recupero Pin. Per interagire occorrerà scrivere la domanda e poi cliccare su “Invia un messaggio” in alto sulla pagina di NoiPA per avviare la #chat .

Il video che spiega come accedere a NoiPa

Da qualche tempo il portale della pubblica amministrazione NoiPa ha rinnovato la grafica, rendendola più accattivante e semplificando alcuni passaggi come ad esempio l’accesso al portale, la predisposizione dell’area risercata alla certificazione unica, ex cud, l’archivio cedolini ed ha messo in primo piano anche l’area relativa all’accesso al portale attraverso il login da fare inserendo il codice fiscale e la password. NoiPa ha anche realizzato un video di presentazione dei servizi e che illustra in sintesi i servizi offerti al personale della pubblica amministrazione.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.