Che fine ha fatto il decreto che riapre le graduatorie di istituto 2017?

Stanno rispondendo in tanti, in tantissimi alla provocazione di Angelo rilanciata sulle nostre pagine. Angelo si domandava se vale ancora la pena tentare la professione di insegnante. L’articolo lo abbiamo condiviso sui social, in particolare su Faicebook, lo abbiamo veicolato nei gruppi più attivi e numerosi, la risposta che abbiamo ottenuto è che alla luce dell’attuale situazione tentare di intraprendere la carriera di docente non conviene più, ecco qualche commento.

Fare l’insegnate? Ecco come hanno commentato i docenti su Facebook

ecco come diventare insegnanti

Salvina risponde così: “Non più! Sono riusciti a trasformare il lavoro più bello del mondo in una galera, piena di obblighi burocratici assurdi….ci hanno strappato la libertà di insegnamento facendo leva sul nostro senso del dovere, ci hanno tolto il tempo per ascoltare i ragazzi e lavorare intorno ai veri bisogni formativi e culturali di ciascuno di loro, ci hanno tolto la dignità alimentando pregiudizi contro di noi, ci fanno lavorare in scuole che cadono a pezzi, dove ci si ammala, ci hanno messo contro l’ opinione pubblica continuando a sostenere, contro ogni evidenza, che lavoriamo poco e male….hanno ridotto la scuola a semplice serbatoio di tutte le problematiche sociali che nessuno dei governanti ha intenzione di risolvere, senza investimenti, contro la cultura….solo e soltanto per fare sviluppare gli affari dei tecnocrati e di fantomatici “esperti ” in didattica, lontani anni luce dalla realtà scolastica!!!
Oggi, nelle prime ore del mattino, è crollato il tetto dell’ aula dove ogni giorno risiedo con i ragazzi……bastava che il crollo avvenisse un tantino più tardi….😥😞
Noooo! Non rifarei più l’ insegnante oggi!!!” Gli fa eco Alberto che scrive: “L’incertezza che grava sul futuro di questa professione e l’assurda procedura di reclutamento sconsigliano, dovrebbero dissuadere vivamente i neolaureati”.

Angela invece sottolinea: “Vale sempre la pena, nonostante tutto…è il lavoro più bello del mondo!!!” Simonetta le risponde sardonica: “È davvero il lavoro più bello del mondo…….se te lo lasciano fare”! Chiudiamo con Domenico che tra il serio e il faceto chiosa: “Meglio chiedere l’elemosina”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.