I soprannumerari saranno assorbiti con le cattedre extralarge, le ultime notizie

0
13
I soprannumerari saranno assorbiti con le cattedre extralarge, le ultime notizie

Organici 2017/2018, arrivano le cattedre extralarge per riassorbire i soprannumerari, le ultime notizie

I soprannumerari saranno assorbiti con le cattedre extralarge, le ultime notizie

L’indiscrezione è riportata dal quotidiano ItaliaOggi. La testata giornalistica con un articolo a firma Antimo Di Geronimo anticipa le novità che potrebbero essere contenute nella circolare relativa gli organici della scuola per l’anno scolastico 2017/2018.

Ricordiamo che proprio ieri i sindacati della scuola Cgil, Cisl e Uil hanno chiesto un incontro urgente al MIUR allo scopo di trovare una soluzione politica al numero delle nuove immissioni in ruolo.

Le novità contenuta nella bozza degli organici 2017/2018

Cattedre extralarge per evitare l’insorgenza di soprannumerari ed esuberi nelle scuole secondarie di II grado. Lo prevede la bozza di circolare sugli organici di quest’anno, alla quale stanno lavorando in questi giorni i tecnici del dicastero di viale Trastevere. Secondo ItaliaOggi il nuovo provvedimento manderà in soffitta le cattedre di 18 ore che tanti problemi hanno causato e “ha intenzione di disporre la possibilità di costituire cattedre anche oltre il limite ordinamentale delle 18 ore. L’eccedenza però dovrà essere limitata a un massimo di un paio d’ore in più. Dunque fino a 20 ore. Salvo casi eccezionali in cui tale limite potrà essere superato”.

“L’eccedenza – continua ItaliaOggi – però dovrà essere limitata a un massimo di un paio d’ore in più. Dunque fino a 20 ore. Salvo casi eccezionali in cui tale limite potrà essere superato.

Resta il fatto, però, che il limite delle 18 ore è un limite fissato contrattualmente. Pertanto, eventuali eccedenze, per quanto regolarmente retribuite per tutto l’anno scolastico, costituirebbero comunque prestazioni di lavoro straordinario, E dunque, dovrebbero previamente essere proposte ai diretti interessati, che sarebbero liberi di non accettare. Ipotesi, questa, meramente residuale”.

Le assegnazioni d’ufficio secondo le ultime sentenze ha visto soccombere il MIUR, pertanto si cerca di correre ai ripari.

Nel caso in cui non fosse possibile costituire le cattedre con sole ore frontali, gli uffici – Conclude ItaliaOggi – potranno utilizzare anche frammenti delle cattedre di potenziamento eventualmente attivate. Se neanche in questo caso fosse possibile costituirle, per salvare le titolarità sarà permesso costituire cattedre anche con ore a disposizione, purché le ore di insegnamento frontale non risultino inferiori a 15.

Invitiamo i nostri lettori a iscriversi ai nostri canali sociale in modo da essere informati in tempo reale sulle ultime notizie della scuola.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.852 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.