La Pubblica Amministrazione ti assume solo se hai uno sponsor, è l’ultima proposta del governo

0
8
La Pubblica Amministrazione ti assume solo se hai uno sponsor, è l'ultima proposta del governo

Ultime Notizie – Per essere assunti su un posto pubblico bisogna avere lo sponsor

La Pubblica Amministrazione ti assume solo se hai uno sponsor, è l'ultima proposta del governo

Il governo leggittima la raccomandazione? No, si spinge oltre, introduce l’assunzione grazie allo sponsor.

Basta presentarsi in comune con uno sponsor alle spalle per essere assunti. E’ quanto contenuto nella bozza della manovra approvata dal Consiglio dei Ministri. A svelare le intenzioni del governo è stato il portale InvestireOggi che con un articolo a fima Alessandra De Angelis descrive le novità che il governo si appresta a varare.

Secondo quanto riporta InvestireOggi: “il Comune è autorizzato ad assumere lavoratori stagionali extra a tempo determinato se c’è uno sponsor privato pronto a pagare loro lo stipendio. Le assunzioni, si legge nella bozza della manovra approvata dal Cdm, dovranno mantenere “natura concorsuale ad evidenza pubblica”. Le assunzioni nei Comuni infatti sono ad oggi bloccate per mancanza di fondi per il pagamento degli stipendi: ma questo non significa che non ci sia bisogno di personale e se a occuparsi della retribuzione sono aziende private allora perché no?”

In altre parole assumerebbe il Comune ma pagarebbe l’azienda privata per fare il dipendente pubblico

Ma perché – si chiede InvestireOggi – un’azienda privata dovrebbe proporsi come sponsor di un lavoratore e pagarne la retribuzione? Ogni amministrazione pubblica dovrà rendere noto in che modo sarà data visibilità alle aziende che, collaborando come sponsor, potranno farsi pubblicità mentre contribuiscono a snellire il lavoro nella PA e ad evitare ritardi e disservizi”.

Insomma l’azienda privata anziché pagarsi la pubblicità sui giornali, in televisione o su internet, pagherebbe lo stipendio al dipendente e poi a pubblicizzarla sarà compito del Comune stesso. L’Ente comune dovrà poi garantire la massima visibilità all’azienda in modo tale che ne abbia un ritorno economico.

Le novità saranno introdotte anche nella scuola?

Chissà se l’idea vorranno applicarla anche per le assunzioni nella scuola, ormai c’è da aspettarsi di tutto, la stessa legge 107/15 in qualche maniera ne anticipa un po’ le intenzioni.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.852 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.