NOIPA il portale della pubblica amministrazione

NoiPa – Nel cedolino di marzo non ci sarà il bonus di 80 Euro promesso dal governo e destinato al personale delle forze armate, altra amara sorpresa per questo personale che ha già dovuto fare i conti con un conguaglio errato.

Molti docenti, invece, sono stati costretti a restituire il bonus di 80 Euro perchè hanno superato la soglia prevista di 24 mila Euro lordi annui e si è tratta di un’autentica mazzata.

NoiPa e bonus di 80 Euro, l’erogazione slitta ad aprile

A denunciare la mancata erogazione nel cedolino del mese di marzo 2017 è il delegato Co.Ce.R. carabinieri, Giuseppe La Fortuna, secondo il quale nello stipendio di marzo, visibile su NoiPa nei prossimi giorni, il personale delle Forze Armate non troverà gli 80 Euro promessi.

A bloccare l’erogazione del bonus è stata la Corte dei Conti che non ha fornito il nulla osta necessario perchè a quanto pare lo Stato non riesce a trovare le risorse necessarie per garantire l’erogazione delle somme necessarie per erogare il bonus.

Insomma ancora una volta le promesse di Renzi si stanno rivelando solo “promesse” di concreto c’è che le forze armate attendono da gennaioi soldi e gli toccherà aspettare ancora, forse arriverà con il  cedolino del mese di aprile, o forse no, forse con lo stipendio di maggio.

1 Commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.903 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.