Nuove prospettive insegnamento materie classiche – La nota

0
8
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e
della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per l’Autonomia
Scolastica
Uff.VII

Oggetto: summer school ”Nuove prospettive sull’insegnamento delle materie classiche nelle scuole”, 28 al 30 agosto 2013, Certosa di Pontignano- Siena.

Si comunica alle SS.LL che anche quest’anno è stata organizzata la Summer School su “Nuove prospettive sull’insegnamento delle materie classiche nelle scuole”, in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di Studi Antropologici sulla Cultura Antica (AMA) dell’ Università di Siena.
Tale azione nasce nell’ambito di un Protocollo di intesa, sottoscritto da questa Direzione Generale con l’Università di Siena e l’ AMA, che ha per finalità la promozione dello studio delle lingue e della cultura classica nella scuola, rinsaldando l’interazione della scuola con la ricerca e l’Università.
L’obiettivo della Summer School è quello di fornire, una adeguata competenza metodologica sui nuovi approcci allo studio e alla trasmissione della cultura greca e romana in una prospettiva antropologica, secondo le linee di ricerca sperimentate presso il Centro Interdipartimentale di Studi Antropologici sulla Cultura Antica dell’Università degli Studi di Siena.
Il percorso si svolge in tre giornate di attività con lezioni frontali, lavori di gruppo e workshop. È rivolto a 60 docenti provenienti dalla scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.
Le richieste di partecipazione devono pervenire entro e non oltre il 12 luglio 2013.
Il bando è consultabile sul sito https://www3.unisi.it/ricerca/centri/cisaca/index.html
Il Direttore Generale
f.to Carmela Palumbo

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.867 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.