Press "Enter" to skip to content

Ricorsi TFA, PAS, GAE, tremano i precari: le prime sentenze sono a favore del MIUR

Share

TFA, PAS e inserimento in GaE, le prime sentenza bocciano i ricorsi

 

Una notizia questa che fa tremare migliaia di precari, a darne notizia sul proprio profilo Facebook è il dott. Max Bruschi, ispettore ministeriale che da sempre ha criticato la via dei ricorsi.

Sul proprio profilo scrive: “#tfa, #pas, #gae. Uscite le prime sentenze del TAR sezione III bis. Tutte a favore dell’amministrazione”.

Riportando poi l’oggetto della sentenza della sezione Terza Bis del TAR del Lazio:

“Ritenuto che la presente decisione può essere assunta con sentenza in forma semplificata, sussistendo i presupposti di cui all’art.60 cpa…
Considerato che anche l’ordinanza di rimessione all’Adunanza Plenaria n. 364/2016, sesta sez.Cds si è pronunciata in merito alla chiusura delle Gae con riferimento alla fattispecie di cui trattasi;
Ritenuto, in conclusione, che il ricorso vada respinto, anche con riferimento alla domanda risarcitoria della quale non sussistono i presupposti;
Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza Bis) definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo respinge.
Compensa spese.
Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa.
Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 20 ottobre 2016″.”

E’ persino ovvio evidenziare che se così fosse a rimetterci ancora una volta sarebbero i precari spolpati fino all’asso da tutti, Stato compreso.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.