Da quest’anno sono in vigore le nuove regole per i permessi per malattia e per le visite fiscali, macchè si tratta di clamorose bufale di certi siti che pubblicano tutto ciò che gli capita a tiro usando il più classico dei copia ed incolla senza nemmeno verificare la notizia.

Nuove regole per i permessi di malattia, nuovi orari per le visite fiscali, occhio alle bufale

Cambiano gli orari per le visite fiscali e per i permessi: si tratta di una clamorosa bufala

A denunciare la bufala è il portale dei professionistiscuola.it, l’associazione professionale con un dettagliato articolo ha smascherato una delle bufale più fastidiose che girano sul web: quella della riforma dei permessi per malattia e i controlli del medico fiscale.

“Una – rivolgendosi professionisti scuola network, rivolgendosi a chi pubblica senza verificare le fonti – verifica avrebbe infatti portato alla luce che rispetto al 2016 non è cambiato nulla e che le nuove fasce di reperibilità sono le stesse almeno dal 2010 visto che con il decreto 206 del 18 dicembre 2009, n. 206 “Determinazione delle fasce orarie di reperibilità per i pubblici dipendenti in caso di assenza per malattia.” pubblicato in G.U. n.15 del 20-1-2010 ed entrato in vigore il 4/2/2010 si è stabilita la fascia di reperibilità per i lavoratori pubblici e con Decreto Legge 1 luglio 2009 n. 78 quella del settore privato”.

La verifica delle notizie è la prima regola di chi fa giornalismo serio

Tuttavia se fate una breve ricerca su google scrivendo appunto “novità sulle visite fiscali”, viene fuori un elenco di siti che la riportano come se si trattasse di una riforma varata quest’anno, niente di vero.
Naturalemte a rimetterci ancora una volta è il lavoratore, ma attenzione (e ci rivolgiamo a questi siti) il lavoratore dopo esserci cascato la prima volta si segna il sito e lo cataloga come sito di bufale e non vi è cosa peggiore per chi fa informazione.

Visite fiscali orari di reperibilità per i dipendenti pubblici e per i dipendenti privati

Quali sono gli orari di reperibilità per chi è costretto a stare a casa perchè ammalato?

Fasce orarie per la reperibilità

Gli statali e personale enti locali durante il periodo di mutua devono essere reperibili per l’intero periodo, festività comprese, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00;

Per i lavoratori del settore privato la reperibilità va dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 19:00.

Segnatevi questi orari ed occhio ai siti specializzati in bufale, mentre se volete tenere sottomano un buon vademecum lo trovate sulle nostre pagine.

Share

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.771 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.