Studenti – Come copiare agli esami di stato?

Copiare agli esami di stato, i trucchi e le tecniche più efficaci.

Copiare agli esami di stato, i trucchi e le tecniche più efficaci.
Mancano ormai pochissimi giorni agli scritti degli esami di Stato 2016. La prima prova scritta, il tema di Italiano, è fissata per mercoledì 22 giugno, la seconda prova relativa l’indirizzo di studi il giorno successivo, giovedì 23, mentre la terza prova redatta dalla Commissione è fissata per la giornata di lunedì 27 giugno.

La domanda però che si stanno facendo molti studenti, non tutti per fortuna, è se sarà possibile copiare durante gli esami. Da un’indagine condotta da InformazioneScuola.it risulta che le attenzioni dei commissari si focalizzerà soprattutto sugli accessori hi-tec, in particolare sugli smartwatch di ultimissima generazione, dotati di ogni accessorio per ricevere informazioni utili dall’esterno o per salvate al mattino sul dispositivo.

Crediamo dunque che le commissioni esaminatrici, subito dopo il telefonino, chiederanno agli studenti di mostrare l’orologio, nella speranza che riescano a notare la differenza fra uno smartwatch e un cronografo vecchio stile e se si tratta di uno smartwatch inviteranno i candidati a consegnarlo ai commissari.

Copiare agli esami di stato, i trucchi e le tecniche più efficaci.

Sempre dalla nostra indagine è emerso che potrebbero tornare di moda le vecchissime “cartuccere” che contengono, in ordine alfabetico, alcuni elaborati raccolti in minuscole fisarmoniche pronte ad essere individuate a utilizzate se dovesse uscire l’elaborato corrispondente. Dunque un ritorno al passato, al vintage, sempre efficace e sempre utile. Ma basterà?

Il consiglio della nostra Redazione ai maturandi è il più classico, ovvero quello di studiare ed arrivare alle prove preparati, è l’unico modo per affrontare serenamente gli esami. e superarli agevolmente. In bocca al lupo a tutti.

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *