HomeConsulenza e informazioneUtilizzazione o assegnazione provvisoria da posto comune a posto di sostegno, cosa...

Utilizzazione o assegnazione provvisoria da posto comune a posto di sostegno, cosa chiedere?

spot_img

Il requisito è il possesso del titolo di specializzazione per lo specifico grado di scuola entro il 4 luglio, data di scadenza della domanda.

Nell’ambito della provincia di titolarità, si deve presentare la domanda di utilizzazione, non quella di assegnazione provvisoria.
Si ricorda che le Utilizzazioni precedono le Assegnazioni Provvisorie.

Nell’ambito interprovinciale invece e per sedi di una sola provincia, si deve presentare la domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale non di utilizzazione, ovviamente se ricorre uno dei motivi di ricongiungimento e/ o di salute previsti dall’art 7 del CCNI 19/21 prorogato il 16.6. 2022 per il 22/23

I docenti senza titolo ma con almeno un anno di servizio su posto di sostegno entro il 31 agosto 2022 o che stanno concludendo il TFA, possono presentare domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale, ma solo se ricorrono i motivi di ricongiungimento o salute previsti dall’art del CCNI , non possono invece presentare domanda né di utilizzazione né di assegnazione provvisoria provinciale.

Per completare il quadro esaminiamo altri due casi possibili.

1) Docenti di sostegno che chiedono di modificare la sede di servizio per il 22/23 sempre su posto di sostegno.

Questi docenti, forniti di titolo di specializzazione e in servizio su posto di sostegno, possono presentare domanda di assegnazione provvisoria ( non di utilizzazione) solo ricorrendone i motivi previsti dall’art.7 del CCNI di ricongiungimento e/o di salute.

2) Docenti di sostegno che chiedono di modificare la sede di servizio da posto di sostegno a posto comune.

Possono presentare domanda di assegnazione provvisoria, non di utilizzazione, ricorrendone i motivi previsti dall’art. 7 del CCNI di ricongiungimento e/o di salute, ma solo se hanno assolto l’obbligo di permanenza su posto di sostegno 5 anni, l’anno 21/22 è da considerarsi valido ai fini del quinquennio.

L’utilizzo su posto di sostegno non fa venir meno il punteggio di continuità cumulato nella scuola di titolarità.

Libero Tassella

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso ordinario 2022 della scuola

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news