IDENTITA’ DIGITALE SPID – Problemi di autentificazione alle poste

Ultime Notizie

Informazione Scuola, l'informazione della scuola libera. A differenza di altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.

Potrebbero interessarti anche...

17 Risposte

  1. ROSARIA scrive:

    A me tutto è andato a buon fine, nessun problema

  2. Pier Angelo scrive:

    E’ assurdo obbligare tutti quanti ad avere lo spid, sistema che fa acqua da tutte le parti. La registrazione con le poste, se solo una cosa va storta, è un’odissea. A me hanno addirittura sbagliato gli “esperti”dell’ufficio postale a cui mi sono rivolto, cancellando ogni mio dato e scusandosi dicendo “oooppss…non lo sapevamo che ora non si può più rientrare. Deve aspettare qualche giorno”. Siamo nel terzo mondo dell’informatica, con programmatori inefficenti, e ci costringono a fare i salti mortali. Vorrei tanto sapere che società ha vinto l’appalto per questa buffonata. Vergognoso.

  3. Lilly Bianchi scrive:

    L’Italia e con essa le Poste non hanno capacità per adeguarsi agli standard europei in tutto, informatica soprattutto… e allora riprendiamoci la Nazione e lasciamo le cose come sono sempre state. Con lo SPID le poste italiane stanno facendo SCHIFO. Io non riesco ad autenticarmi da giorni ormai. Oggi vado all’ufficio postale ma se non risolvono il problema finisce a STRISCIA LA NOTIZIA

  4. Giusy Torino scrive:

    Molte mie colleghe si sono registrate , sono andate all’ufficio postale e l’addetto ha eliminato la loro pratica, in quanto diceva che non era stato caricato i codice fiscale.
    Adesso sono passati circa 10 giorni e le stesse non riescono a registrarsi nuovamente.

  5. tommaso scrive:

    mia figlia 18 enne, primo caricamento nel sito per abilitare spid con inserimento con scansione del fronte retro codice fiscale perchè la c.i. diceva di non inserirla ( due finestre con ciascuna indicato fronte e retro c.f.). ci siamo recati all’ufficio postale il quale non può completare la pratica perchè non vede caricata la c.i. ( sulla regitrazione non era scritto da nessuna prte…..) a quanto pare rimodificando i dati rientrando sul sito della registrazione con uno stratagemma riesco a caricare entrambi i documenti che però per esere completi devono essere scansionati su uno stesso lato. adesso torneremo di nuiovo dall’ufficio postale. incrocio le dita ma questa farraginosità scoraggerà molti che non percepiranno i 500 euro con notevole beneficio per le casse dello stato.

  6. Delia Difonzo scrive:

    Anche io sono una vittima delle poste: eseguita correttamente la procedura, mi sono recata all’ufficio postale con il numero di pratica, per procedere all’autenticazione, di persona, dei miei documenti. Inserito il codice, fatta la fotocopia dei miei documenti in originale, il sistema ha segnalato “indisponibilità” con annessa interruzione del servizio. Addetta nella saletta conferenze mi ha assicurato essere andato tutto a buon fine. Nient’affatto vero!
    Non ho ricevuto nessuna mail di attivazione; son tornata alla posta e mi hanno detto di rivolgermi al call center; dopo 2 giorni di tentativi, son riuscita a parlare con un operatore, che mi ha detto di ritornare all’ufficio postale, dandomi un numero per l’assistenza a cui dovevano rivolgersi impiegati delle poste. Ritornata all’ufficio postale, l’addetta ha preso in carico il mio problema, ma finora nulla di fatto e son passati 8 giorni. E sono furiosa. Possibile che nessuno riesca a venirne a capo?

  7. Dru scrive:

    Basta parlarne fra di noi. Subissiamo le Poste e il Ministero delle Finanze con regolari reclami

  8. cecilia scrive:

    ho completato la prima parte on line il 22 novembre alle ore 14:00 circa, attendendo come indicato la mail col numero di pratica per andare in posta a fare riconoscimento con i documenti (non li ho sanerizzati),dopo tre giorni, visto che tutte le mie colleghe avevano ricevuto la mail tanto attesa, ho chiamato call center diverse volte e risulta che sono caricata correttamente ma di fatto mail oggi 28 novembre non è ancora arrivato, una mia collega di altro plesso che è nelle mie stesse condizioni ha tentato di annullaree rifare tutto ma si è incastrata ancora di più , cosa devo fare, sono stufa.Vi lascio un’altra mail da quella data alla posta x non intasare nel caso arrivasse mail….

  9. Dan scrive:

    Io ho lo stesso identico problema di Delia, possibile che una cosa così ”semplice” venga resa così complicata?

  10. luca scrive:

    possibile sia così difficile arrivare ad avere il riconoscimento? E’ un incubo

  11. Delia Difonzo scrive:

    Oggi,sempre in attesa di sapere a che punto fosse la pratica per la risoluzione del problema da me segnalato e di cui vi ho parlato, ho provato, quasi per gioco, a rifare la registrazione ed è stato possibile! In pratica è come se nel sistema si fosse del tutto cancellata la mia identità, rimasta in sospeso, la cui autenticazione veniva rifiutata dopo aver inserito le mie credenziali e l’otp, ossia la password temporanea che mi veniva inviata sul cellulare.
    Quindi ho rifatto passo passo tutta la procedura, andata a buon fine, mi è stato già comunicato il numero di pratica con cui devo recarmi all’ufficio postale per completare la registrazione con l’esibizione dei documenti in originale.
    Chi abbia risolto il blocco o cosa sia accaduto, di volontario o involontario, per cui sia stato tolto, non si sa. Speriamo che domani, quando andrò all’ufficio postale, fili tutto liscio e questa volta io venga confermata a pieno titolo!

    • Ultime Notizie scrive:

      Grazie, la sua testimonianza è preziosissima e sarà utile ai nostri lettori.

    • Dan scrive:

      Ma per ripetere la registrazione hai eliminato la registrazione precedente?

      Io arrivo ad inserire il codice OTP che mi arriva sul cellulare, poi mi compare una pagina contenente tutti i dati inseriti durante la registrazione. Sempre in questa pagina, in alto, mi compare però una finestrella che mi dice che l’ ultima cosa che mi rimane da fare è andare a identificarmi alle poste.
      Il problema è che io l’ identificazione l’avevo già fatta! Cosa devo fare? Domani penso di andare al centro consulenza delle Poste per sentire cosa mi dicono, con il call center non c’è modo di mettersi in contatto, ho provato pure a mandare una mail, ma inutile dire che è stato inutile.

  12. Giuseppe ZIto scrive:

    Anche io vittima di questa assurda procedura. Registrazione online eseguita senza problemi. Mail di conferma arrivata dopo più di 48 ore. Vado alle poste dove la mia pratica viene recuperata ma non viene accettata dal sistema perchè “pare” che io abbia sbagliato a caricare la data di rilascio del documento di riconoscimento! Bhoooo! E’ assurdo! non credo proprio che sia stato un mio errore ! Ad ogni modo….. non c’è modo di uscirne ! Sono stato tre volte alle poste dovi mi sono stati dati dei consigli che si sono rivelati totalmente inutili; mi sono state date indicazioni su come contattare il call center, ma ad oggi dopo una settimana non sono riuscito a conferire con nessun addetto; attese interminabili; odiosissime voci registrate; insomma…. ancora non so se e come riuscirò a risolvere la questione. Ho provato anche a fare una nuova registrazione utilizzando come nome utente una mail diversa da quella utilizzata la prima volta, ma niente: non si va avanti ! consigli?

  13. Elisabetta scrive:

    Sono ormai 10 volte che ripeto le stesse operazioni.
    Eseguo tutta la procedura, inserisco i dati, i codici che le poste inviano sia via email che sms. Tutto fila liscio, ma quando arriva la mail che dovrebbe contenere i codici per recarmi alla posta mi ritrovo la fatidica frase: operazione non andata a buon fine.
    Pensando di essere io a sbagliare, oggi ho utilizzato il lettore della carta servizi sanitaria, ho eseguito l’accesso, i dati li ha letti in automatico ma la risposta è sempre la stessa.
    Il call center risponde che ha troppe richieste e chiude subito la comunicazione.
    Forse come ho letto nei vari commenti: Non sono registrata?
    Mi sono recata alle poste per chiedere informazioni, ma senza registrazione on line non ascoltano la mia richiesta.
    Che fare? Aspettare?

  14. antonio scrive:

    Ho riscontrato grossi problemi nel completare la registrazione su Poste. Ho ricevuto via email decine di OTP per convalidare la mia email e la risposta è sempre la stessa, cioè Codice non valido. Chiedo un altro codice ma il risultato non cambia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *