Press "Enter" to skip to content

NOIPA: il cedolino di maggio 2017 è pronto, ma ancora manca il comunicato, le ultime notizie

Share

Ultime Notizie – Il cedolino di maggio 2017 è pronto, ma ancora NOIPA non ha comunicato quando sarà visibile

A sorpresa NoiPa annuncia le date delle emissione degli stipendi di aprile
Ultime notizie da NoiPa

Dalla seconda metà del mese in avanti, tutti i giorni sono utili per la pubblicazione del cedolino dello stipendio di maggio 2017. Da domani quindi potrebbe già essere visibile sul portale del MEF noto a tutti come NOIPA visto che i calcoli relativi alle competenze di ciascun dipendente della pubblica amministrazione sono stati ultimati.

Pe accedere ai cedolini degli Stipendi Pa occorre loggarsi e quindi accedere all’area riservata e poi agli archivi dei cedolini.

Le modalità per accedere a NOIPA

Per accedere a NOIPA ci sono diverse modalità, la più utilizzata dagli utenti della pubblica amministrazione è quella classica con nome utente il codice fiscale e la propria password, da qualche settimana si può accedere all’area riservata dei cedolini anche con lo SPID, l’identità digitale. Per qualsiasi problema di accesso bisogna contattare il servizio assistenza NoiPa. In caso di password dimenticata o scaduta il dipendente della PA amministrato dal portale Stipendi Pa deve avviare la procedura di modifica password oppure di recupero password.

Cosa occorre fare per consultare il cedolino di maggio 2017 su NoiPa?

Dopo il login su NoiPa, ovvero dopo essersi autenticati e collegati al portale, così come abbiamo spiegato, il dipendente della PA accede all’interno dell’area Documenti disponibili e poi selezionando Archivi documenti si collega all’Archivio dei cedolini.

I cedolini dello stipendio sono così visibili: il primo è l’ultimo che è stato pubblicato da NoiPa in questo caso il cedolino di maggio 2017 se già online, oppure sarà ancora visibile quello del mese scorso, cioè aprile 2017.

Per le ultime notizie restate “sintonizzati” su InformazioneScuola.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.