Settimo livello, la lotta del coordinamento ITP si sposta nei tribunali

COMUNICATO STAMPA – Lo storico coordinamento ITP, mai domo, dopo le lotte del passato che hanno salvato la categoria dall’ira riformista della ministra Moratti e della ministra Gelmini che volevano cancellare i docenti di laboratorio dalla scuola italiana, dopo aver ottenuto la riconversione sul sostegno, per sanare gli esuberi creati dalla loro scellerata politica scolastica, ha spostato la lotta nei tribunali italiani.

Gli esponenti del coordinamento ITP hanno ottenuto alcune sentenze straordinarie, nei tribunali del lavoro italiani, che finalmente riconoscono l’equiparazione economica tra docenti diplomati specializzati su sostegno e docenti laureati specializzati sul sostegno.

Stesse mansioni, stesso stipendio.

Sentenze positive ottenute anche nei procedimenti presentati presso la Corte di Appello di Torino.

A darne comunicazione è il prof. Liborio Butera, uno dei leader storici del Coordinamento ITP, che insieme al prof. Luca Coco e alla professoressa Teresa Sicoli sta invitando la categoria a intraprendere quest’altra battaglia per ricevere il giusto riconoscimento economico, ricorrendo ai giudici del lavoro.

Il coordinamento ITP si confronta e si tiene aggiornato sulla pagina Facebook “Io Sto con gli ITP” e sul blog del prof. Butera www.liboriobutera.com

Concorsi personale della scuola, TFA sostegno, le qualifiche e i test

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.