Tassella SBC in una situazione tragica è grottesco che si parli di riaprire il 7 gennaio. Non offendete studenti, famiglie e docenti

Io comincio ad aver paura, per i dati di oggi e dei giorni scorsi ,anche perché noi siamo governati da persone inadeguate al ruolo che svolgono.

Ad esempio perché il decisionista Zaia in Veneto non chiude tutto? Perché l’avvocato degli Italiani Conte vuole mediare e tentenna come un Carlo Alberto qualunque? Così pensa di difenderci dal virus?

Cosa si aspetta Azzolina da Babbo Natale che le apra le scuole il 7 gennaio , come ha scritto nella sua letterina ai suoi studenti?

Una Sanità al collasso, allo stremo, con medici che stanno scoppiando e un sistema paese che putroppo non regge più all’urto della pandemia, questa è la situazione. Ci sarebbe bisogno di soluzioni radicali in tutto il Paese.

Ma cosa aspettano la carneficina, la difficoltà non di curare i malati ma di seppellire i morti, perché se non lo avete capito, noi stiamo rischiando la vita e di brutto..

Ecco perché l’aprire le scuole il 7 gennaio non solo è impossibile ma solo l’affermarlo da parte di Conte, Azzolina, del ginecologo Miozzo o da Arcuri è vergognosamente demagogico unitamente a tante ipocrite manifestazioni in difesa del diritto allo studio in cui si esibiscono mamme radical chic e dirigenti desiderosu di mostrare la loro passione democratica e civile.

Putroppo oggi dobbiamo prima pensare a vivere e purtroppo non abbiamo alternative al lockdown, l’ ipotesi di divisioni in zone colorate è fallita, ora dobbiamo frenare la corsa del virus, spezzare le catene di contagio tra queste le scuole aperte, e poi sperare nel vaccino anche se le cautele comunque dovranno continuare almeno fino all’estate 2021.

Libero Tassella SBC

Concorsi personale ATA, TFA sostegno, le qualifiche e i test

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.