Anche in Italia è arrivata la variante Omicron

E’ un cittadino italiano residente nel casertano il primo infetti dalla variante covid Omicron. Si tratta di un professionista che probabilmente viaggia spesso per lavoro.

L’Asl di Caserta ha immediatamente attivato un iter particolare per studiare il caso. E come da protocollo sono stati isolati anche i conviventi dell’uomo, sottoposti a tampone molecolare sono risultati tutti positivi al covid.

L’Iss ha anticipato che i primi risultati del sequenziamento sul materiale genetico dell’uomo confermano il contagio con la variante Omicron, mentre per i familiari si attende i risultati.

Variante Omicron e vaccini

La preoccupazione più grande per la variante Omicron è l’alta contagiosità e la possibile rapida diffusione anche se non è ancora chiaro se provoca una malattia grave oppure no.

Sulla tenuta del vaccino mancano ancora i dati “La presenza di mutazioni nelle regioni della proteina Spike (…) potrebbe ridurre parzialmente l’efficacia (…).
Solo ulteriori valutazioni ci daranno risposta”. Poi:”I bimbi vanno vaccinati” Così ha risposto il prof. Locatello del CTS

Inscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui

Ultime Notizie

InformazioneScuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click. A differenza d'altri non abbiamo sponsor di nessun tipo e nemmeno padrini.