HomeComunicato StampaDocenti ed ATA dovrebbero smetterla di supportare la "buona scuola"

Docenti ed ATA dovrebbero smetterla di supportare la “buona scuola”

spot_img

Bisognerebbe dire finalmente basta, non continuare a supportare la “Buona Scuola”, con la sua gestione aziendalistica, con l’autoritarismo dei “dirigenti” e con la negazione da anni di quelle che erano state le conquiste democratiche nella scuola.

Bisognerebbe dire ai sindacati che la strada della “concertazione” che tende ad eliminare il conflitto non è la strada giusta.

Bisognerebbe dire ai docenti e agli ATA che senza lotta, senza mobilitazione, senza manifestazioni senza scioperi, restando passivi e a guardare non otterranno mai niente e la loro situazione peggiorerà sempre più.

Bisognerebbe guardare cosa sia diventata oggi la scuola italiana ci vorrebbe l’essenziale e invece viene offerto il superfluo con la scusa che ce lo chiede l’Europa.

Basterebbe che gli insegnanti lo denunciassero.

Hanno un’arma formidabile nelle loro mani e non l’usano.

Potrebbero mettere in ginocchio le scuole e le Dirigenze scolastiche.

ASTENERSI DA TUTTE LE ATTIVITÀ AGGIUNTIVE E DEDICARSI AL SOLO INSEGNAMENYO SECONDO GLI OBNLIGHI CONTRATTUALI.

Libero Tassella SBC

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso straordinario 2022 della scuola

Iscriviti al nostro canale Telegram e riceverai gli aggiornamenti in tempo reale.

https://t.me/informazionescuola

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news