SCUOLA: ZAZZERA (IDV), DAL MINISTRO SOLO PROPAGANDA E NESSUNA SOLUZIONE CONCRETA

Roma, 19 giu – Oggi il Vicepresidente della Commissione Cultura della Camera, On. Pierfelice Zazzera (IDV) ha incontrato i vertici del Ministero dell’Istruzione per discutere sulle emergenze delsettore scolastico. In merito il dipietristadichiara: “Ho parlato con il Capo di Gabinetto dott. Luigi Fiorentino, con il Direttore Generale dott. Luciano Chiappetta e con il Sottosegretario Elena Ugolini per un avere chiarimenti su graduatorie, concorso abilitante e questione abilitandiin Scienze della Formazione Primaria. Ho trovato un muro di gomma che non intende ascoltare il mondo della scuola tra numeri di circolari e linguaggio burocratese. Il Ministero naviga a vista – prosegue Zazzera – senza idee chiare né soluzioni immediate. L’unica proposta del Governo e del Ministero è rappresentato dal concorso che però non sembrerebbe avere ancora il via libera del Ministero dell’Economia. Quindisi tratta solo di un annuncio propagandistico! Questo concorso di cui si ha incertezza persino sui numeri, oltre che sui tempi, non risolverà di fatto alcuna emergenza della scuola. Noi dell’Italia dei Valori – incalza Zazzera – chiediamo al Ministro Profumo di evitare annunci e dissentiamo dall’utilizzo del concorso come soluzione al reclutamento degli insegnanti. L’Italia dei Valori chiede una risposta al taglio delle 90 mila cattedre nelle scuole e ribadisce che il reclutamento degli insegnanti non può che avvenire attraverso l’utilizzo delle graduatorie esistenti al fine di stabilizzare il personale che ha fatto percorsi formativi abilitanti e che attende una cattedra a ruolo”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.793 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.