HomeComunicato StampaPittoni precisa: "il mio ddl di riforma 1920 non regala niente a...

Pittoni precisa: “il mio ddl di riforma 1920 non regala niente a nessuno”

Il sen Pittoni è a favore del merito, ecco la sua nota

spot_img

Ci mancherebbe che fossi contro il merito, come scrive oggi una piccola testata specializzata! Suggerisco di leggere il mio ddl di riforma 1920, che non regala niente a nessuno, eppure è apprezzato trasversalmente. Il merito va riconosciuto a tutti i livelli. Si tratti di studenti, insegnanti, collaboratori o struttura ministeriale. Punto il dito quando le prove concorsuali diventano vessatorie o “trabocchetto”, presumibilmente su pressione degli interessi che ruotano attorno alla formazione, col rischio – in particolare per quanto riguarda il corpo docente – di una selezione al contrario. I più capaci, infatti, possono essere tentati di accettare offerte alternative.

Mario Pittoni
Responsabile Dipartimento Istruzione Lega
Già Presidente Commissione Cultura Senato

Ecco tutti i testi per prepararsi al concorso DSGA 2002/23

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news