HomeComunicato StampaSBC: eliminare le prove Invalsi. Ricordo che FdI, ricordo che tale tesi...

SBC: eliminare le prove Invalsi. Ricordo che FdI, ricordo che tale tesi era sostenuta da FdI nella precedente legislatura

SBC smaschera Fratelli d'Italia, quando erano all'opposizione criticavano il sistema INVALSI, ora non più

spot_img

INVALSI – La proposta fa parte delle proposte che SBC ha fatto a tutti i partiti in occasione delle elezioni del 25 settembre 2022.

Emendamento alla L. 13 luglio 2015, n. 107 – Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti.

Sopprimere l’art. 1, comma 144 della L. 107/2015 (c.d. “Buona Scuola”) relativo alle prove INVALSI in quanto:
Prevede una spesa a carico dello Stato di 8 milioni di euro per gli anni dal 2016 al 2019 che continua ad essere sostenuta in una situazione di vuoto legislativo.

Considera un numero eccessivamente limitato di discipline (Italiano, Matematica e Inglese).

Dovrebbe misurare le competenze raggiunte dai discenti al termine di una fase importante del loro ciclo di istruzione e apprendimento, ma, in realtà, per come sono svolte richiedono un approccio di tipo mnemonico, nozionistico senza mettere in risalto la capacità di ragionamento logico-deduttivo che viene richiesto tra le soft skills nel mondo del lavoro.

Tale mancanza genera risultati distorti a livello geografico, facendo emergere differenze eccessive a livello territoriale e amplificando in modo abnorme le diversità tra nord e centrosud molto spesso ingiustificate.

Tutto ciò è generato dal fatto che le prove che vengono somministrate, normalmente a maggio, sono fatte da test standardizzati a livello nazionale assolutamente inadeguati perché non tengono conto delle specificità territoriali e di contesto in cui vengono svolte.

Libero Tassella SBC

Consigli ai nostri lettori

Libri di testo scontati

Approfitta dello sconto esclusivo riservato ai lettori di Informazione Scuola per superare il test preselettivo al TFA Sostegno, compila il modulo cliccando il link che segue

https://bit.ly/modulo-tfa-sostegno

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Seguiteci anche su Twitter

Inizio corsi VIII ciclo TFA sostegno, ecco come prepararsi 

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news