HomeComunicato StampaSBC: Valditara come ministro non piace alla Scuola

SBC: Valditara come ministro non piace alla Scuola

Tutti i social sono contrari al nome proposto da Salvini

spot_img

Ecco perché non ci piace Giuseppe Valditara all’istruzione. Il Senatore Leghista fu il relatore della Legge Gelmini che sottrasse alla scuola ben 11 miliardi e tagliò gli organici e aumentò il numero degli alunni nelle classi.

Fu un grave colpo per la Scuola statale italiana da cui questa non si è mai ripresa.

La Lega sceglie Valditara

Con questa scelta fatta da Matteo Salvini per l’amicizia personale che lo lega a Valditara, una scelta non di una persona competente quindi, in Lega l’unico che capisce di scuola è l’ex Senatore Mario Pittoni, il centrodestra dimostra di voler perseguire e proseguire le politiche dei governi di Silvio Berlusconi e del centro destra sulla scuola, si ritorna in pratica a 11 anni fa con ministri come Moratti Berlusconi II e III e Gelmini Berlusconi IV.

Condanniamo inoltre la scelta del partito i maggioranza relativa FdI, come già fece il Movimento 5 Stelle nel governo Conte 1 nel 2018, di aver considerato questo importante ministero come se fosse di serie B e di averlo ceduto ad un altro partito della coalizione nel 2018 come nel 2022 alla Lega con Bussetti e ora con Valditara. Il nome di Valditara sarà quello che domani Meloni porterà a Mattarella su indicazione di Salvini.

Libero Tassella SBC

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.
Seguiteci anche su Twitter
informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news