HomePrimo pianoNoipa cedolino di giugno 2017, quando sarà visibile?

Noipa cedolino di giugno 2017, quando sarà visibile?

spot_img

In attesa che NoiPa pubblichi il cedolino di giugno 2017

La scuola sta finendo, con essa cessano molti contratti dei precari e quindi l’erogazione degli stipendi. Il cedolino di giugno per molti docenti potrebbe essere l’ultimo dell’anno scolastico, poi sperano in un nuovo incarico e in una nuova supplenza. Proprio in questi giorni, infatti, si stanno aggiornando le graduatorie di istituto di II e III fascia per il prossimo triennio scolastico. La scelta della provincia “giusta” può significare molto per gli aspiranti docenti, può significare appunto un contratto di lavoro come quello che sta per scadere. Nell’attesa di conoscere il loro destino sperano almeno di visionare correttamente le spettanze dovute a giugno, ma NoiPa ancora non ha pubblicato i cedolini, il portale del MEF è un po’ in ritardo. Il cedolino del mese di giugno non dovrebbe riservare amare sorprese per i dipendenti della pubblica amministrazione. Le trattenute sullo stipendio non contemplano balzelli comunali straordinari o IRPEF regionale, ma solo le tasse “classiche” applicate mensilmente.

Cedolino di giugno 2017 su NoiPa

La conferma assoluta si avrà quando NoiPa metterà online il cedolino di giugno 2017, tuttavia giugno resta un mese “normale”, nulla a che vedere con i conguagli lacrime e sangue di febbraio o marzo dove i dipendenti hanno dovuto fare i conti anche con la restituzione in un’unica soluzione del bonus docenti perché hanno superato il reddito. proprio di queste super trattenute sullo stipendio Informazionescuola ha dedicato ampio spazio, così come abbiamo dedicato spazio ai problemi relativi alle mancate emissioni speciali che per molti mesi hanno visto i precari privati dello stipendio, addirittura i ritardi sono stati talmente gravi che qualcuno è stato costretto ad attingere al prestito personale per poter continuare a lavorare. Tale situazione dovrebbe essere stata superata, almeno non abbiamo più registrato segnalazioni nella nostra casella postale, che – ribadiamo – resta sempre a disposizione di tutti per segnalare disservizi, problematiche relative alla pubblicazione degli stipendi da parte di NoiPa, ritardi sul versamento delle somme sui vostri conti correnti e quant’altro.

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news