HomeLettere in RedazioneEcco perché il maestro Manzi ha avuto successo, oggi invece i ragazzi...

Ecco perché il maestro Manzi ha avuto successo, oggi invece i ragazzi hanno la pancia piena

Una nostra lettrice evidenzia il motivo del vero successo del maestro Manzi e delle sue lezioni

spot_img

Ma veramente pensiamo che il successo del maestro Manzi sia solo la sua bravura e non la fame di imparare a leggere e scrivere, soprattutto delle donne a cui era stato negato frequentare la scuola di base?

Oggi, anzi a partire dagli anni 60, a nessuno viene negato il diritto allo studio eppure abbiamo una percentuale significativa di dispersione e di analfabeti o semi.

Chiediamoci perché?

Certo, i motivi sono tanti

1) i ragazzi di oggi hanno tutti la pancia piena;

2) sono tutti comodamente sdraiati nella loro cameretta con un computer, videogiochi, cellulare con internet e tante schifezze da sgranocchiare…

3) il consumismo ha cambiato i valori anche nei nonni e genitori, tanto individualismo e cose, anche inutili, da comprare, quindi il dio denaro prende il posto persino del padre o nonno e, che diamine, a quel paese la conoscenza e la cultura considerando persino gli insegnanti degli sfigati che si affannano per un misero stipendio.

C’è gente che propone una ” non scuola” senza voti, senza libri, senza stress ma serenità

Alla faccia della serenità, la formazione e la tenuta emotiva di fronte all’impegno e l’ansia nell’affrontare anche una verifica dov’è?

Ah scusate, per sballarsi poi c’è la droga e l’alcol, e magari sfogare la violenza in gruppi contro coetanei e cittadini che hanno il solo torto di trovarsi nel posto sbagliato in quel preciso momento.

Insegnare in TV a gente motivata a casa propria senza mai verificare nessun risultato convenite che è tutta un’altra cosa, o no?

Consigli ai nostri lettori

Libri di testo scontati

Approfitta dello sconto esclusivo riservato ai lettori di Informazione Scuola per superare il test preselettivo al TFA Sostegno, compila il modulo cliccando il link che segue

https://bit.ly/modulo-tfa-sostegno

InformazioneScuola grazie alla sua seria e puntuale informazione è stata selezionata dal servizio di Google News, per restare sempre aggiornati sulle nostre ultime notizie seguici tramite GNEWS andando su questa pagina e cliccando il tasto segui.

Seguiteci anche su Twitter

Inizio corsi VIII ciclo TFA sostegno, ecco come prepararsi 

informazione scuola telegram

Informazione Scuola, le Ultime Notizie della Scuola in un click.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

altre news